top button
 

Aufguss:il rito nella sauna

Questo sito nasce dalla passione di un gruppo di amici per l’Aufguss. L’Aufguss (o “gettata di vapore”) per alcuni è un lavoro, per altri un interesse, per altri ancora solo un piacevolissimo passatempo. Di certo c’è che a tutti noi un po’ la vita l’ha cambiata, da qui la volontà di promuovere e diffondere la cultura di questo rituale ancora poco conosciuto ed apprezzato in Italia.

 

// Aufguss //

Cos'è?

L’Aufguss (che in alternativa viene chiamato in Italia anche Gettata di vapore) è un rituale di benessere/purificazione/svago che viene svolto in sauna da un addetto, che a seconda dei casi può essere un dipendente del centro benessere o un ospite autorizzato,chiamato Aufgussmeister (o maestro di sauna).

In estrema sintesi il rito comporta il versamento di acqua (spesso anche sotto forma di palle di neve o ghiaccio) miscelata con oli essenziali sulle pietre roventi posizionate sopra il braciere della sauna. L’acqua a contatto con le pietre viene vaporizzata, portando con se particelle di olio essenziale e si diffonde all’interno dell’ambiente della sauna. L’Aufgussmeister, tramite i movimenti ritmici di un asciugamano, e talvolta accompagnato da un sottofondo musicale, dirige il vapore caldo e aromatizzato in direzione degli ospiti provocando una intensa e piacevole esperienza multisensoriale.

Ci sono molte tipologie di Aufguss, che vengono trattate nel dettaglio nella sezione apposita di questo sito, quel che è certo è che tale rituale sta prendendo sempre più una posizione centrale nell’offerta di benessere.

Un po' di storia

L’origine della sauna si perde nei tempi remoti. La sauna come la conosciamo noi deriva dalle tradizioni delle popolazioni nordiche ed in particolare finlandesi per le quali la sauna rappresenta un ruolo sociale centrale ( cfr Wikipedia).

Per quanto riguarda l’Aufguss nello specifico, secondo la più comune tendenza di pensiero trae le sue origini dalla necessità di ricambio dell’aria in sauna. Essendo questa infatti uno spazio chiuso, dove le persone si sottopongono ad una intensa sudorazione, si rende naturalmente necessario immettere aria fresca dall’esterno per riossigenare e riequilibrare l’ambiente, solitamente a cicli di ogni ora, aprendo porte e finestre della sauna e consentendo l’afflusso di aria più fresca e pulita. Per far in modo di portare la temperatura e l’umidità dell’aria ai valori corretti nel più breve tempo possibile si è iniziato quindi a versare dell’acqua sulle pietre della stufa ed a distribuire il vapore così generato facendo ruotare un asciugamano, ed ecco l’antenato dell’Aufguss moderno.

A mano a mano questa gestualità, in particolare nei paesi nordici e nelle regioni di lingua tedesca, è passata da un semplice atto utile a mantenere un ambiente salubre ad un rituale più complesso e ricco. Si è iniziato con l’aggiunta degli oli essenziali, per profumare in modo naturale l’ambiente, passando poi per l’utilizzo di neve e ghiaccio che consente un maggior controllo nella produzione del vapore e un minor rischio di bruciare le essenze sulla pietra bollente.

Successivamente è stata raffinata la gestualità nel movimento dell’asciugamano, passando da movimenti molto semplici come l’elicottero e lo “spaccalegna” (si veda il video tutorial per i dettagli) a gesti più complessi, armoniosi ed in taluni casi scenografici. Gli ultimi passaggi nell’evoluzione dell’Aufguss sono legati all’introduzione della musica e, per quanto riguarda gli Aufguss cosiddetti “show”, lo sviluppo di un tema portante durante la gettata coordinando coreografie, musiche, profumi ecc...

Freccia

A cosa serve?

Partecipare al rituale dell’Aufguss rende oltremodo possibile godere degli innumerevoli benefici legati alla sauna. A seguire ve ne elenchiamo alcuni.

Partiamo dagli effetti positivi del calore, che, inanzitutto ci regala una sensazione di benessere dovuta all’incremento delle endorfine, scioglie poi eventuali tensioni muscolari. Inoltre in caso di frequentazione abituale regolarizza la pressione e il restringimento e la successiva dilatazione dei vasi sanguigni dovuta al contrasto caldo/ freddo è un considerevole allenamento per le fibre delle pareti delle arterie. Da dire poi che, per reazione naturale all’aumento della temperatura dell’ambiente si inizia a sudare (durante l’Aufguss, rispetto alla sauna svolta in modo tradizionale, ciò avviene prima) è quindi importante considerare che si può arrivare a perdere fino ad un litro e mezzo di acqua e con essa allontanare dall’organismo le tossine che si accumulano nella vita di tutti i giorni.

Altro aspetto della sauna ed in particolare dell’Aufguss è l’uso degli oli essenziali, che costituiscono una materia (aromaterapia) estremamente articolata ed interessante. Considerando le finalità del nostro sito e la vastità dell’argomento, vediamo ora in breve cosa sono e come possono aiutarci.

Gli oli essenziali sono la costituente aromatica e volatile delle piante, contengono sostanze con proprietà molto attive sulla nostra fisiologia. Alcuni esperti affermano che contengono tutta la forza vitale della pianta. Certo è che grazie a loro le piante attirano gli insetti impollinatori e si possono difendere dai predatori oltre che da batteri virus o funghi. Gli oli essenziali possono essere estratti da tutte le parti della pianta e avere diversi effetti sull’uomo, in base alla zona della pianta di provenienza viene identificata la nota dell’olio essenziale, che solitamente ne veicola le caratteristiche:

Da radici, fusto, legno e resine vengono estratti oli connotati dalla nota di base. Sono solitamente oli poco volatili e dal profumo intenso e persistente nel tempo, agiscono principalmente sul piano corporeo e hanno solitamente effetti calmanti, riequilibranti e balsamici. Sono ad esempio oli di base: Pino, Incenso, Cipresso, Sandalo, Vetiver.

Dalle foglie e da alcuni fiori vengono estratti oli essenziali prevalentemente di cuore (anche se alcune piante ad esempio la menta o l’eucalipto da luogo ad essenze di testa). Sono oli mediamente volatili che agiscono prevalentemente sul piano emozionale, hanno effetti armonizzanti e sensuali. Sono solitamente gli oli più preziosi e costosi anche a causa delle enormi quantità di fiori necessarie per produrli (1 ml di olio essenziale puro 100% di Rosa di Damasco può costare prezzi 2014 anche dai 30 ai 50 euro, a seconda della qualità). Sono, ad esempio, oli di cuore: Rosa, Gelsomino, Camomilla, Neroli, Lavanda.

Dai frutti vengono estratti oli essenziali caratterizzati dalla nota di testa, sono i più volatili e rinfrescanti, agiscono solitamente sul livello spirituale e mentale. Hanno un effetto ed una profumazione molto forte ed intensa che di contro si esaurisce in breve tempo. Sono, ad esempio, oli di testa: Arancio, Bergamotto, Eucalipto, Limone, Menta

E’ estremamente importante utilizzare oli naturali, puri al 100%, meglio se ottenuti da coltivazioni di origine biologica. Gli oli frazionati o ricostruiti non contengo, infatti, la complessa miscela di principi attivi della pianta dando come risultato un olio meno equilibrato, sicuramente meno efficace e che può portare ad una reazione allergica del nostro organismo.

Come abbiamo visto l’Aufguss porta ad una serie di benefici, fruibili ad ogni età. è però importante sottolineare che durante una gettata di vapore vi è anche una forte sollecitazione data dal calore al nostro organismo. L’effetto del calore è un abbassamento della pressione ed un aumento particolarmente intenso del battito cardiaco, paragonabile ad una media attività sportiva, anche se si svolge “a riposo” (ovvero senza effettivo sforzo fisico). La fase di raffreddamento produce l’effetto contrario, un rallentamento del battito cardiaco ed un corrispondente innalzamento della pressione sanguigna.

Questo “allenamento” del nostro sistema cardiocircolatorio è in gran parte benefico, è però importante considerare alcuni fattori quando si partecipa ad un afguss:

- in presenza di patologie (di qualsiasi tipo, ma in particolare cardiache) o in caso di pressione alta/bassa consultare il proprio medico prima di sottoporsi ad intense sedute saunistiche

- evitare movimenti bruschi e repentini al termine del’Aufguss, che potrebbero causare un ulteriore calo di pressione ed un conseguente svenimento.

- evitare di accedere alla sauna sotto effetto di alcool o stupefacenti (che limitano l’efficacia dei nostri meccanismi di termoregolazione)

- evitare gare di resistenza o sforzi eccessivi, se sentite il bisogno di uscire dalla sauna FATELO senza nessuna esitazione o timore di disturbare la gettata, anche l’augussmeister ve ne sarà grato;

- reintegrare adeguatamente i liquidi persi con la sudorazione;

- fare sempre dei cicli esaustivi di raffreddamento dopo un Aufguss, meglio se con un raffreddamento progressivo. Se si apprezzano doccia o vasca fredda iniziare sempre da piedi e gambe, salendo e lasciando testa e cuore per ultimi.

Freccia

Tipologie

Con il passare del tempo e l’aumentare del numero di Aufgussmeister sono via via aumentate le diverse tipologie di gettata di vapore alle quali si può assistere girovagando per i vari centri italiani, vediamo ora di elencarle.

Tipologia 1 - Aufguss Classico

è il rituale più tradizionale nel quale l’obiettivo principale è il relax dei partecipanti che hanno la possibilità di concentrarsi sui rumori naturali che accompagnano l’Aufguss: lo sfrigolare del ghiaccio e dell’acqua nella vaporizzazione sulle pietre bollenti, il suono dell’asciugamano che si agita nei diversi movimenti che compongono la gettata, i piccoli suoni di assestamento delle panche e dei legni della sauna, i sospiri di soddisfazione dei partecipanti, pura poesia. In questa tipologia di rituale solitamente si usano gli oli essenziali più ricorrenti (pini di diversa natura, lavanda, menta ed agrumi spesso senza variazioni da giro a giro) e i movimenti più classici, naturali ed efficaci, cercando di muovere più aria calda possibile verso i partecipanti e cercando di mantenere una progressione crescente dell’intensità del calore. L’Aufguss classico è il più apprezzato dai “puristi” della gettata di vapore e da tutti coloro i quali non apprezzano la spettacolarizzazione di questo rituale.

Tipologia 2 - Aufguss Standard

è la tipologia di Aufguss che al giorno d’oggi viene maggiormente eseguita. In sostanza si tratta di una variazione dell’Aufguss classico con l’aggiunta di una base musicale di sottofondo. Secondo l’opinione di molti la musica aiuta infatti a sostenere più facilmente l’Aufguss in tutta la sua durata, “distraendo” i partecipanti dal calore in aumento e rendendo più piacevole l’esperienza complessiva. Durante l’Aufguss di questo tipo si usano solitamente movimenti classici, ma può essere introdotto qualche movimento magari meno efficace in termini di aria spostata più coreografico. Possono essere utilizzate diverse tipologie di oli essenziali, magari anche più ricercati e particolari, meglio se con una progressione crescente (prima le note di base, poi quelle di cuore ed infine quelle di testa) che segue l’incremento della sensazione di calore.

Tipologia 3 - Aufguss In Bagno Di Vapore

anche il bagno di vapore si presta alla ventilazione, anche se in questo caso solitamente non si utilizzano acqua o ghiaccio vista l’atmosfera già densa di umidità. Normalmente nel bagno di vapore, in sostituzione all’aromaterapia rappresentata dalle essenze, vengono accostati al rituale una serie di possibili trattamenti per il corpo.

i più frequenti sono:

* peeling: che può essere effettuato con zucchero o sale aromatizzato con oli essenziali e arricchito con oli nutrienti per la pelle (ad es: olio di mandorle o jojoba)

* maschera per il viso

* maschera per il corpo

ma solo la fantasia può limitare.

Tipologia 4 - Aufguss Meditativo

questa tipologia di Aufguss può essere considerata una variante dell’Aufguss standard, l’obiettivo della gettata è favorire il rilassamento, la concentrazione e l’esperienza spirituale dei partecipanti. Solitamente questo tipo di Aufguss subisce contaminazioni da rituali sciamanici, spesso la musica di sottofondo è ad esempio composta da suoni di base, tribali, mantra o viene sostituita da strumenti suonati direttamente nella sauna (campane tibetane, percussioni, cimbali, ecc). altre caratteristiche sono la durata spesso prolungata delle gettate (che raggiunge anche i 30/40 minuti grazie a brevi introduzioni di aria fredda dall’esterno), l’utilizzo di movimenti semplici e ripetitivi dell’asciugamano, l’utilizzo di essenze che richiamano la tradizione orientale (incenso, sandalo, ..) o che favoriscono la concentrazione (agrumi o note di testa in generale).

Tipologia 4 - Aufguss Show/highlight

questo tipo di Aufguss rappresenta la massima spettacolarizzazione del rituale, mira sicuramente più all’intrattenimento dei partecipanti che al relax e per questo, sebbene sia sempre più richiesto e prenda maggiormente piede nei programmi di molti dei centri benessere più rinomati, non viene particolarmente apprezzato (se non apertamente osteggiato) dagli ospiti e dagli Aufgussmeister che prediligono gli Aufguss più legati alla tradizione e improntati all’aspetto relax. Durante una gettata show più o meno tutto è concesso, dall’utilizzo di tecniche complesse di ventilazione (più scenografiche anche se magari non efficaci come quelle tradizionali) all’utilizzo di stumenti di ventilazione diversi dall’asciugamano, dall’uso di coreografie o costumi all’impiego di luci ed effetti speciali. Solitamente le gettate show sviluppano un tema/storia e tutto l’insieme del rituale dovrebbe essere reso coerente con tale tema. Le gettate show vengono proposte anche (e soprattutto) nelle competizioni di Aufguss.

Freccia
 

// I Centri //

Introduzione

In questa sezione vogliamo presentare una raccolta di centri nei quali è uso celebrare il rituale dell’Aufguss.

In linea con lo spirito del sito ci asterremo da qualsiasi giudizio sulla linea seguita dal centro in termini di varietà di Aufguss svolti, la nostra vuole essere una carrellata per quanto possibile oggettiva sull’offerta disponibile per questo splendido rituale.

Questo è anche il motivo per il quale non è possibile inserire direttamente la descrizione di una struttura ma vi chiediamo di spedircela in modo che possa essere uniformata nei toni e nei contenuti a tutte le altre presenti nel nostro sito.

Ti piacerebbe vedere il tuo centro in questa sezione, ora puoi farlo! Invia una mail al seguente indirizzo oppure usa la sezione contatti per sapere come.

Freccia

Lista Centri

Gardathermae

Gardathermae è una struttura piuttosto recente inaugurata nel 2011, si trova in Trentino Alto Adige, nella zona nord del lago di Garda, in una location molto bella tra Torbole ed Arco, a due passi da Riva del Garda.
La struttura è moderna, disposta a semicerchio rispetto ad una piazzetta circolare dove si trovano alcuni esercizi commerciali, sull'altro lato sono posizionati i parcheggi. La zona benessere si trova al piano interrato e vi si accede tramite un braccialetto elettronico, che comanda anche l’armadietto degli spogliatoi e registra le eventuali consumazioni al bar. L’area saune segue il regolamento “Tedesco” (o tradizionale) e quindi l’uso del costume è vietato in tutta la zona.

Il Gardathermae durante la stagione saunistica è aperto tutti i giorni e un buon team di Aufgussmeister consente di garantire un programma che copre l’intera settimana con un minimo di due gettate di vapore giornaliere (per orari di apertura e delle gettate si veda il seguente link). Solitamente dopo l’Aufguss viene offerto un piccolo snack a base di frutta fresca tagliata. Giornalmente inoltre viene eseguito perlomeno un peeling nel bagno di vapore.
Il centro offre principalmente Aufguss della tipologia standard, lasciando gli Aufguss di tipo “show” agli eventi che qui si svolgono nella norma una volta al mese. Talvolta, in abbinata con gli eventi, vengono anche offerti dei trattamenti speciali come il percorso della Banja Russa e l’Hammam Marocchino.
Una gettata particolare e caratteristica della struttura è rappresentata dal cosiddetto “ammazzagermi”, un Aufguss - solitamente molto caldo - che viene effettuato a metà pomeriggio durante i weekend.

Con precedenza ai membri del team e a discrezione della Direzione il Gardathermae consente agli ospiti Aufgussmeister diplomati o con esperienza di effettuare gettate di vapore. Suggeriamo comunque di contattare il centro in anticipo annunciando la propria presenza e il desiderio di fare un Aufguss.

La zona saune è in stile moderno ed elegante, con una forte attenzione all’igiene ed alla pulizia. La zona comprende sostanzialmente cinque cabine:
- una sauna finlandese di medie dimensioni (ca. 35/40 persone), con braciere laterale e con panche disposte a L su due lati. La finlandese è la cabina prevalentemente dedicata all’Aufguss e la posizione del braciere laterale lascia abbastanza spazio al Meister per eseguire i diversi movimenti
- una biosauna di medie dimensioni (ca. 25/30 persone), sempre con braciere laterale e panche disposte a L sui due lati. La sauna può essere convertita all’occorrenza in finlandese e - in caso di alta affluenza - viene talvolta utilizzata per gli Aufguss in contemporanea a quelli del programma principale
- un bagno turco di dimensioni medio/piccole (ca. 15 persone), con vaporizzatore centrale e una fila di panche disposta a U sui tre lati. La cabina ha anche un particolare meccanismo per il deflusso dell’acqua residua che consente di mantenere l’ambiente pulito e igenico. Nel bagno turco vengono normalmente effettuati i peeling
- un bagno mediterraneo di dimensioni medio/piccole (ca. 15 persone), con braciere centrale e una fila di panche disposta a U sui tre lati. È l’unica cabina dove normalmente non vengono svolte gettate di vapore
- una zona Hammam, con due bagni turchi separati e tenuti a diversa intensità, entrambi con bracieri laterali e panche disposte sui due lati a L. Solitamente questa doppia cabina viene utilizzata prevalentemente per i trattamenti che il centro offre in corrispondenza ad eventi particolari (Banja, Hammam, ecc)

A completare l’area benessere si trovano:
- un idromassaggio molto grande e non molto profondo, con acqua termale mantenuta ad una temperatura ideale per una graduale fase di raffreddamento dopo gli Aufguss (e ovviamente dopo una bella doccia)
- una zona relax con sdraio e coperte
- una seconda zona relax, di fronte all’Hammam, con sdraio e coperte
- una zona ristoro dove è sempre possibile trovare frutta fresca con bevande calde e fredde offerte dalla struttura. Sempre in quest'area vengono eventualmente serviti degli stuzzichini successivamente alla gettate di vapore

Altre informazioni:

La struttura, oltre all’area benessere, comprende anche:
- una zona piscina, con acqua termale, dove si possono trovare una grande vasca interno/esterno al piano terra e una bella vasca salina con solarium al piano superiore
- un'area beauty che offre una vasta serie di trattamenti e massaggi
- una palestra dove vengono svolte delle sedute di fisioterapia e diverse attività motorie

  • zona saune
  • idromassaggio
  • soft sauna
  • ambiente centrale
  • soft sauna
  • finlandese
  • hammam e relax
  • mediterraneo
  • bagno di vapore
  • finlandese
  • 10677123_656732897757683_1543784946_o
  • 10722291_656732484424391_943124465_o
  • 10722601_656731471091159_1509814875_o
  • full screen slider
  • 575534_453024824780095_810150483_n
zona saune1 idromassaggio2 soft sauna3 ambiente centrale4 soft sauna5 finlandese6 hammam e relax7 mediterraneo8 bagno di vapore9 finlandese10 10677123_656732897757683_1543784946_o11 10722291_656732484424391_943124465_o12 10722601_656731471091159_1509814875_o13 10727170_656732671091039_15238909_o14 575534_453024824780095_810150483_n15
Sito Gardathermae

Centro Nuoto Rosà

Inserita in una struttura con 3 piscine coperte e 2 piscine estive, circondata da un ampio parco verde e fiorito fruibile da tutti gli ospiti , "Saune&Benessere" del Centro Nuoto Rosà è una struttura inaugurata nell'Ottobre 2010 che si trova a Rosà , a 3Km da Bassano del Grappa (VI), 10Km da Cittadella (PD) e 12Km da Castelfranco Veneto (TV).

La struttura si trova al piano terra, vi si accede con tessera (ingresso singolo) o braccialetto (abbonamento), nelle fasce serali il sabato, la domenica e gli altri festivi è consigliata la prenotazione (possibile sia telefonicamente allo 0424/582615 che on-line sul sito www.centronuotorosa.it). La zona benessere prevede l'utilizzo del costume, due pezzi per le donne, slip per i maschi (no boxer).

"Saune&Benessere" è aperto tutti i giorni dal 1° di Ottobre fino alla fine di Maggio ed un affiatato team di Aufgussmeister garantisce un programma di Aufguss giornalieri (prevalentemente nelle fasce serali 19-21 e 21-23, il sabato e la domenica), durante il giorno le nostre estetiste responsabili propongono trattamenti gratuiti viso/corpo 100% naturali.
Con precedenza ai membri del team e a discrezione della Direzione il centro "Saune&Benessere" consente agli ospiti Aufgussmeister diplomati o con esperienza di effettuare gettate di vapore. Suggeriamo comunque di contattare il centro in anticipo annunciando la propria presenza e il desiderio di fare Aufguss.

Nella zona centrale si trovano l'idromassaggio, il bagno turco e l'angolo tisaneria, mentre nel corridoio laterale si trovano le due saune, le docce e la sala relax.

- Idromassaggio: grande vasca ovale con ampia vetrata e vista sul parco, acqua a temperatura termale, 16 postazioni con 6 idrogetti ciascuna:
     * 3 potenti getti per la schiena (con miscela di acqua ed aria),
     * 1 getto ad aria sulla seduta per interno cosce, addome e petto,
     * 2 getti ad aria sui piedi per un efficace massaggio plantare ed un'azione defaticante e drenante alle gambe,
     * 1 geyser centrale

- Bagno turco : di forma circolare con vaporizzatore laterale alla porta d'ingresso e fontanella centrale con acqua fresca e potabile. Una fila di panche può accogliere una decina di persone, sale marino per peeling sempre a disposizione nella ciotola vicino alla porta d'ingresso, all'interno del bagno turco sempre nebulizzati gli oli essenziali di menta ed eucalipto per favorire una buona respirazione. Le nostre estetiste preparano peeling con componenti naturali quali zucchero, miele, decotti di erbe, frutta... è consentito l'uso di prodotti personali all'interno del bagno turco : miele, guanto khessa e sapone nero (prodotti che l'ospite porta da sé)

- Biosauna : 2 file di panche disposte a L con braciere centrale capienza 15/20 persone in legno di cedro - aromaterapia - cromoterapia finestra sul parco

- Sauna finlandese : 3 file di panche con braciere laterale vicino alla finestra sul parco capienza 20/25 persone in legno di abachi - cromoterapia

NB: entrambe le saune sono fornite all'interno di un jack per l'utilizzo di lettore Mp3 cosicché ogni maestro di sauna può gestire in autonomia la musica ed il volume, nel centro vi è un'ampia scelta di oli essenziali di produzione biologica a disposizione dei maestri di sauna.

- Docce: all'interno della struttura sono disponibili diversi sistemi di raffreddamento: docce a piatto, getto laterale, secchio romano, cascata, tubi per il raffreddamento Kneipp. Tutti i sistemi regolabili in temperatura per poter sfruttare al meglio la combinazione caldo-freddo dell'acqua ed effettuare le diverse applicazioni idroterapiche Kneipp

- Angolo tisaneria : sempre a disposizione gratuitamente per gli ospiti tisane erboristiche (Specchiasol) per godere appieno dei benefici delle erbe. Antico rimedio naturale per liberare l'organismo da scorie e tossine e uno dei 5 pilastri della teoria dell'Abate Kneipp

- Area esterna : nel parco esterno si trovano :
     * diversi lettini per raffreddare il corpo all'aria aperta e ossigenare le vie respiratorie;
     * un prato soffice dove poter effettuare delle passeggiate a piedi nudi sull'erba;
     * una camminata sensoriale per stimolare la pianta dei piedi e riattivare il corpo intero;
     * un gazebo chiuso dove poter degustare una tisana, magari davanti al fuoco.

- Sala relax: 10 comode chaise longue Le Corbusier consentono un rilassamento profondo ed una adeguata inclinazione della panca permette di sollevare i piedi ad un'altezza pari o superiore a quella del cuore, favorendo il drenaggio linfatico e il ritorno venoso nella fase di riposo dopo il consueto raffreddamento.

  • sauna vuota LCS_5521
  • 019_ASTORYL_IMG_0025
  • 073_ASTORYL_IMG_0088
  • 1
  • centro-nuoto-163
  • full screen slider
  • DSC00782
sauna vuota LCS_55211 019_ASTORYL_IMG_00252 073_ASTORYL_IMG_00883 14 centro-nuoto-1635 DSC006516 DSC007827
image carousel by WOWSlider.com v6.8
Sito Centro Nuoto Rosà
Freccia
 

// Aufgussmeister //

Introduzione

Questa sezione è ancora in fase di allestimento, torna a trovarci per scoprire le novità.

Freccia

Lista Maestri

Questa sezione è ancora in fase di allestimento, torna a trovarci per scoprire le novità.

Nome Maestro 01

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In in massa ultrices diam lobortis convallis quis in risus. Phasellus a augue vitae sapien condimentum condimentum quis at eros. In nisl lacus, pharetra nec commodo quis, accumsan ac sapien.

LINK MAESTRO

Nome Maestro 02

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In in massa ultrices diam lobortis convallis quis in risus. Phasellus a augue vitae sapien condimentum condimentum quis at eros. In nisl lacus, pharetra nec commodo quis, accumsan ac sapien.

LINK MAESTRO

Nome Maestro 03

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In in massa ultrices diam lobortis convallis quis in risus. Phasellus a augue vitae sapien condimentum condimentum quis at eros. In nisl lacus, pharetra nec commodo quis, accumsan ac sapien.

LINK MAESTRO

Nome Maestro 04

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In in massa ultrices diam lobortis convallis quis in risus. Phasellus a augue vitae sapien condimentum condimentum quis at eros. In nisl lacus, pharetra nec commodo quis, accumsan ac sapien.

LINK MAESTRO

Nome Maestro 05

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In in massa ultrices diam lobortis convallis quis in risus. Phasellus a augue vitae sapien condimentum condimentum quis at eros. In nisl lacus, pharetra nec commodo quis, accumsan ac sapien.

LINK MAESTRO

Nome Maestro 06

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In in massa ultrices diam lobortis convallis quis in risus. Phasellus a augue vitae sapien condimentum condimentum quis at eros. In nisl lacus, pharetra nec commodo quis, accumsan ac sapien.

LINK MAESTRO
Freccia
 

//Video Tutorial //

Intro

Raccolta dei movimenti dell'Aufguss proposta come luogo virtuale di scambio di tecniche e "trucchi" fra Aufgussmeister di diversa esperienza/generazione/provenienza.

I video del nostro canale youtube sono divisi in due categorie, troverai la sezione "Tutorial" in cui viene mostrata l'esecuzione di diverse tecniche, da quelle basilari a quelle più evolute e scenografiche, con particolare attenzione ai passaggi potenzialmente più impegnativi. La sezione “Video Aufguss” invece è dedicata a video in cui vengono mostrati Aufguss veri e propri.

Freccia

Tutorial

I video di questa sezione sono divisi in:

  • Movimenti Base
  • Movimenti evoluti e show

In ogni video viene indicato il nome del movimento corredato da due precisazioni (difficoltà, quantità di aria mossa). Viene mostrata la dimensione del telo o dei teli utilizzati. Si procede quindi alla dimostrazione nella quale si cerca di rendere il movimento più efficace e continuo possibile. Per semplificare l'esecuzione vi è poi solitamente un "focus" sui passaggi più difficili. Anche se ovviamente vi capiterà di riconoscere in questi video Aufgussmeister più o meno noti si è scelto di non rivelarne l'identità e l'eventuale centro di riferimento al fine di dare esclusiva rilevanza alle tecniche proposte.

A questa raccolta puoi contribuire anche tu! Invia una mail al seguente indirizzo per sapere come.

Elicottero

  • Tipologia: Tutorial Base
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

L’elicottero è uno dei movimenti base dell’esecuzione dell’Aufguss, solitamente viene impiegato immediatamente dopo aver versato acqua e ghiaccio sulla stufa per distribuire il vapore in modo uniforme nello spazio della cabina.

Il movimento è piuttosto semplice e consiste nel far ruotare l’asciugamano, piegato a metà, trattenendolo per i due angoli in un’unica mano. La velocità di rotazione, eventualmente accompagnata da un colpo effettuato con il polso, garantisce un movimento particolarmente efficace.

Partendo dall’elicottero, un possibile movimento verso il quale effettuare un passaggio continuo è quello della bandiera laterale. Il passaggio viene effettuato mantenendo i due angoli dell’asciugamano separati durante il movimento (eventualmente utilizzando un dito per agevolare il tutto). Successivamente viene portata la mano libera verso quella che sta effettuando la rotazione e, in un unico movimento fluido, si impugna uno dei due angoli dell’asciugamano allargando le braccia e passando così alla bandiera.

VAI AL VIDEO

Paracadute

  • Tipologia: Tutorial Base
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

Il Paracadute, noto anche come Pala, è uno dei movimenti base dell’esecuzione dell’Aufguss che solitamente viene impiegato nel corso di un giro in modo da far scendere l’aria calda depositata nella parte superiore della cabina.

Il movimento consiste nel portare l’asciugamano, piegato a metà, dietro al corpo. Le braccia vengono rapidamente mosse verso l’alto e in seguito davanti al corpo. Appena superata la testa le braccia vengono aperte mentre iniziano la loro discesa stendendo così l’asciugamano e continuando il movimento discendente. L’asciugamano così aperto, mosso dall’alto al basso, garantisce il movimento di molta aria calda. Una volta finita la fase di discesa, le braccia vengono poi incrociate e riportate in questo modo dietro alla schiena.

È molto importante che il movimento sia fluido e senza interruzioni in particolare quando le braccia vengono portate dietro la schiena. In questo modo l’asciugamano non si appoggia su spalle e schiena sudate dell’Aufgussmeister.

VAI AL VIDEO

Bandiera Laterale

  • Tipologia: Tutorial Base
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

La Bandiera Laterale è uno dei movimenti base dell’esecuzione dell’Aufguss. Rappresenta uno dei movimenti più utilizzati e più efficaci nell’indirizzare l’aria verso i partecipanti al rituale.

La manovra consiste nel mantenere l’asciugamano diviso a metà in posizione quasi verticale, un braccio viene tenuto sollevato in verticale sopra la testa mentre l’altro si trova abbassato in modo da mantenere il telo ben aperto. Mantenendo le braccia in questa posizione l’asciugamano viene spostato da un lato all’altro del corpo come una bandiera mossa dal vento.

La continuità del movimento può essere garantita mantenendo le braccia in posizione statica o invertendole verticalmente quando il telo passa da sinistra a destra e viceversa.

VAI AL VIDEO

Pettine

  • Tipologia: Tutorial Base
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

il pettine è uno dei movimenti base dell’esecuzione dell’Aufguss.

Esso consiste nel mantenere l’asciugamano in posizione orizzontale, bene aperto, con il lembo superiore all’altezza della vita. Portando rapidamente le braccia in avanti l’asciugamano spinge dal basso verso l’alto l’aria meno calda verso i partecipanti.

Questo consente di portare un po’ di sollievo alle persone accaldate e, utilizzato in contemporanea alla porta aperta della sauna, offre una piacevole sensazione di freschezza. Il movimento è poco indicato nelle fasi iniziali di un giro perché non consente di distribuire efficacemente il vapore caldo e ricco di essenza proveniente dal forno.

Una variante più elaborata del movimento parte mantenendo entrambe le braccia unite da uno dei due lati del corpo. in seguito le braccia vengono allargate contemporaneamente all’avanzamento del telo, realizzando un effetto simile a quello del paracadute ma invertito. Questo consente, oltre ad un movimento più elegante, di evitare di toccare le gambe sudate con l’asciugamano.

VAI AL VIDEO

Variazioni Elicottero

  • Tipologia: Tutorial Avanzato
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

il video presenta delle variazioni sul movimento dell'elicottero che introducono delle componenti più scenografiche. Il movimento non risulta comunque eccessivamente spettacolarizzato e può essere utilizzato a nostro parere in qualsiasi tipologia di Aufguss.

VAI AL VIDEO

Variazioni Bandiera

  • Tipologia: Tutorial Avanzato
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

il video presenta delle variazioni sul movimento della bandiera che introducono delle componenti più scenografiche. Il movimento non risulta comunque eccessivamente spettacolarizzato e può essere utilizzato a nostro parere nella maggior parte di tipologia di Aufguss, con l'esclusione di classico e meditativo.

VAI AL VIDEO

Apertura

  • Tipologia: Tutorial Avanzato
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

il video presenta delle operazioni di apertura e chiusura dell'ascugamano senza interruzione del movimento. Il risultato è un atto fluido e piuttosto scenografico, ne suggeriamo l'adozione prevalentemente in Aufguss di tipo show e highlight.

VAI AL VIDEO

Japanese Snake

  • Tipologia: Tutorial Avanzato
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

il japan snake è un movimento avanzato, caratterizzato da una elevata componente di difficoltà e molto scenografico. Data la sua natura questo movimento dovrebbe essere utilizzato con parsimonia e solamente in contesti particolari (Aufguss show o competizioni) e dovrebbe essere sempre evitato in Aufguss classici e a maggior ragione meditativi in quanto sarebbe decisamente fuori luogo.

Il movimento consiste nel mantenere due asciugamani, di ridotta dimensione, arrotolati l’uno sull’altro e parzialmente sovrapposti nella parte centrale. I teli formano così un cilindro che deve essere impugnato ai lembi della sezione sovrapposta, avendo cura con le due mani di trattenere sia i lembi dei due asciugamani sia il cilindro intero per mantenerlo chiuso. Le mani devono iniziare quindi un movimento oscillante alternato in modo da far compiere ai due lati del cilindro una sorta di “otto”. Questa prima parte del movimento deve essere mantenuta per un po’ di tempo, tenendo sempre sotto controllo con le due mani i lembi degli asciugamani.

Ad un certo punto viene modificata la posizione delle mani rilasciando il tubo e trattenendo solamente i lembi dei due teli, uno per mano. Contemporaneamente le braccia vengono mosse in direzione verticale e laterale, con un movimento simile a quello di un “rovescio” di tennis. Questo fa si che i due asciugamani si srotolino e rimangano disponibili uno in ogni mano separatamente; in modo continuo è ora possibile passare al movimento della doppia pizza (diritta o invertita).

È importante calibrare bene la dimensione degli asciugamani rispetto alle proprie caratteristiche in modo che non siano né troppo piccoli (non muoverebbero sufficiente aria) né troppo grandi (non si riuscirebbe a fare il movimento della pizza).

VAI AL VIDEO

Super Otto

  • Tipologia: Tutorial Avanzato
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

il super otto è un movimento avanzato, caratterizzato da una estrema componente di difficoltà e molto scenografico. Data la sua natura questo movimento dovrebbe essere utilizzato con parsimonia e solamente in contesti particolari (Aufguss show o competizioni) e dovrebbe essere sempre evitato in Aufguss classici e a maggior ragione meditativi in quanto sarebbe decisamente fuori luogo.

Il movimento consiste nel mantenere due asciugamani, di ridotta dimensione, uno per mano trattenendoli (circa) a tre quarti del lembo più lungo. Le mani a questo punto iniziano un movimento ad otto, iniziando con una alternatamente dalle due parti del corpo ed inserendo successivamente la seconda, sfasata di mezzo giro, come se si inseguissero. Gli asciugamani in questo modo iniziano anch’essi un movimento a “doppio otto”.

VAI AL VIDEO

Mix

  • Tipologia: dimostrazione

il video mostra una serie di movimenti fatti in sequenza.

VAI AL VIDEO

Angelo

  • Tipologia: Tutorial Avanzato
  • Difficoltà:
  • Aria:
  • Show:

L'Angelo è un movimento avanzato, caratterizzato da una buona componente di difficoltà, molto femminile e scenografico. Data la sua natura questo movimento dovrebbe essere utilizzato con parsimonia e solamente in contesti particolari (Aufguss show o competizioni) e dovrebbe essere evitato in Aufguss classici e a maggior ragione meditativi in quanto non sarebbe molto appropriato.

Il movimento si svolge da entrambi i lati dell'Aufgussmeister, posizionando un braccio teso e l'altro incrociato a ridosso della spalla opposta. In questo modo l'asciugamano si trova ben teso dietro il braccio teso. La mano in corrispondenza al braccio teso a questo punto viene portata in avanti con una rotazione di polso proiettando di conseguenza il telo di fronte al braccio teso con un movimento che ricorda appunto l'ala di un angelo.

VAI AL VIDEO
Freccia
 

//Chi Siamo //

Chi siamo

Questo sito nasce dalla passione comune di un gruppo di amici per l’Aufguss. Per alcuni di noi è anche un lavoro, per altri un interesse, per altri ancora solo un passatempo seppur piacevolissimo.

Di certo c’è che a tutti noi un po’ la vita l’ha cambiata, da qui la volontà di promuovere e diffondere la cultura di questo rituale ancora poco conosciuto ed apprezzato in Italia.

Freccia

Obiettivi

Gli obiettivi di questo sito: promuovere la cultura dell’Aufguss attraverso un portale dove aggregare i contenuti disponibili sulla rete, affiancato a sessioni dimostrative per addetti e semplici curiosi.

Questo sito non ha velleità di scuola (per una scuola di Aufgussmeister si faccia riferimento a Scuola Aufgussmeister Cron 4) ma nell'intento dei creatori vuole essere uno strumento di ausilio e luogo di scambio di trucchi e tecniche per chi già pratica e allo stesso tempo, un'opportunità, per chi si vuole avvicinare all'Aufguss, di conoscere meglio questo mondo.

Nella filosofia dei fondatori vì è l’intenzione di fornire informazioni dettagliate per sapere che tipo di Aufguss esistono e quali sono i centri i cui poterli provare senza nessun tipo di giudizio sui diversi modi di eseguirli.

Freccia
 

//News ed Eventi//

News

Corso base Aufgussmeister
data news: 28/07/2016
Siamo lieti di informarvi che stiamo organizzando un corso base per Aufgussmeister (riconosciuto da AISA).
Se vi piace il nostro approccio all’Aufguss, volete approfondire a 360° il ruolo deli'Aufgussmeister con il contributo di esperti nel settore ed essere allenati da alcuni tra i più titolati Aufgussmeister italiani, non potete mancare!
Per i dettagli accedere alla sezione Eventi del sito o inviate una email a Corsi@Aufguss.it

Facebook stream
Freccia

Eventi

Corso base Aufgussmeister
data news: 28/07/2016
Corso base aufgussmeister

Siamo lieti di informarvi che stiamo organizzando un corso base per Aufgussmeister (riconosciuto da AISA).
Se vi piace il nostro approccio all’Aufguss, volete approfondire a 360° il ruolo deli'Aufgussmeister con il contributo di esperti nel settore ed essere allenati da alcuni tra i più titolati Aufgussmeister italiani, non potete mancare!
- 24/25 settembre + 08/09 ottobre c/o Gardathermae di Arco (TN)
Per maggiori informazioni e richieste di iscrizioni inviate una email a Corsi@Aufguss.it
Allegati

Locandina Corso
Links

Galleria
Video

Aufguss WM 2016
data news: 01/06/2016
Dal 13 al 18 Settembre presso la SPA Satama di Berlino si svolgerà il Campionato del Mondo di Aufguss show 2016, clicca su "Scopri l'evento" per saperne di più!
..
Allegati
Galleria
Video

Freccia
 

// Contatti //

Contatti

* Consenso per il trattamento dei dati personali (ho letto e accetto i termini e le condizioni relative alla privacy)

* Campi obbligatori. Tutte le informazioni e i dati personali forniti saranno mantenuti strettamente confidenziali e non saranno oggetto di diffusione o condivisione con terze parti (leggi l'informativa sulla privacy - D.Lgs 196/03).

Freccia

Partners

In questa sezione sono presenti i partners si Aufguss.it.

Freccia

Link Esterni

In questa sezione verrà presentata una serie di collegamenti a risorse online dove si parla di Aufguss:

Freccia